BlogNews

3 Italia: Roaming con Wind gratis, verifica le date di attivazione della tua regione

Una notizia BOMBA per i clienti di 3 Italia (consumer e business): il giorno 8 maggio 2017 la compagnia telefonica ha annunciato l’avvio dell’integrazione della rete 3ITA con quella WIND.

ATTENZIONE: si tratta di un progetto che prevede diverse fasi realizzative, quindi ti consiglio di leggere bene l’articolo per verificare quando i benefici saranno disponibili nella tua regione.

Come saprai le due società di telecomunicazione si sono unite, dando origine ad un nuovo operatore (il primo nel mercato italiano per clienti nel settore mobile) che si chiama Wind Tre Italia.

Ovviamente il management della nuova società si è subito attivato affinchè i clienti potessero avvantaggiarsi della fusione con l’integrazione delle reti mobile (2G, 3G e 4G).

Il progetto di integrazione prevede diverse fasi che si svilupperanno nei prossimi mesi, vediamo quali:

Fase 1: Roaming Gratuito su rete WIND 2G e 3G

Questa fase è partita ufficialmente il giorno 8 maggio, avrà durata di 2 mesi e si svilupperà in 6 sotto-fasi. Il suo obiettivo è quello di abilitare il segnale WIND anche per i clienti 3 Italia.

Tradotto in termini semplici: se non c’è campo con la 3 Italia potrai: chiamare, inviare sms e navigare in internet utilizzando la rete WIND 2G e 3G (per la rete 4G i tempi saranno più lunghi).

Questo vuol dire che se il tuo piano prevede 800 minuti, 800 sms e 4GB, puoi indifferentemente scegliere di usare la rete 3ITA oppure quella WIND… senza alcun costo aggiuntivo.

Nel momento in cui il roaming Wind sarà disponibile nella tua regione, dovrai abilitare il roaming dati dalle impostazioni di rete dello Smartphone, quindi potrai visualizzare sul display del tuo Smartphone il logo Wind.

ATTENZIONE: l’abilitazione del roaming avverrà gradualmente secondo il seguente calendario:

Roaming gratuito 3ITA WIND: Mese di Maggio

  • Seconda settimana (8-12/05): Abruzzo, Marche, Molise, Puglia
  • Terza settimana (15-19/05): Lazio e Sardegna
  • Quarta settimana (22-26/05): Basilicata, Calabria, Sicilia
  • Quinta settimana (29-31/05): Liguria, Lombardia, Piemonte, Valle D’Aosta

Roaming gratuito 3ITA WIND: Mese di Giugno

  • Seconda settimana (5-9/06): Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto
  • Terza settimana (12-16/06): Campania, Toscana, Umbria

Fase 2: Progressiva eliminazione del Roaming gratuito con TIM

In questi anni, i clienti di 3 Italia hanno usufruito del roaming gratuito verso la rete di TIM. Questo roaming aveva il vantaggio di “garantire” la copertura voce e sms a livello nazionale, MA NON ERA POSSIBILE NAVIGARE IN INTERNET.

Grazie alla progressiva abilitazione del roaming gratuito sulla rete WIND, non sarà più necessario il roaming su TIM e, SOPRATTUTTO, sarà possibile anche navigare in internet !!!

Per questo motivo, inizierà anche la cessazione del roaming gratuito con TIM. Secondo le informazioni in nostro possesso, il roaming TIM dovrebbe cessare secondo il seguente calendario:

  • 20 giugno per: Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle D’Aosta,
  • 27 giugno per: Emilia Romagna, Veneto, Friuli V.G., Trentino
  • 4 luglio per: Abruzzo, Lazio, Marche, Molise, Sardegna, Toscana, Umbria
  • 11 luglio per: Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia
  • 23 agosto per le aree turistiche del Nord Est e Nord Ovest
  • 30 agosto per le aree turistiche del Centro e Sud Italia
Come vedi, la 3 Italia ha scelto di posticipare alla fine dell’estate la cessazione del roaming gratuito con TIM nelle località turistiche.

Fase 3: Integrazione delle reti 3ITA e WIND

Dal 31 Agosto 2017, al termine del processo di integrazione delle infrastrutture delle due compagnie, sarà disponibile un’unica rete, più estesa e potenziata, e verrà definitivamente interrotto il Roaming con Tim.

Considerazioni finali sulla copertura 3 Italia.

Cosa vuoi che ti dica?

E’ la fine di un’era.

Fino ad oggi ieri la 3 Italia era considerata la compagnia telefonica mobile con la rete più veloce, la maggiore quantità di internet per navigazione e hot spot, ma con la copertura peggiore.

Questo in parte era vero (lo ammetto tranquillamente), non tanto per problemi di copertura all’aperto, ma soprattutto per la perdita di segnale all’interno di alcuni immobili (indoor).

Questo era il passato !

Con il roaming gratuito (voce, sms e dati) verso la rete WIND, e la successiva integrazione in un’unica rete, inizia una nuova era dove l’alibi della copertura è definitivamente sparito.

Sfido chiunque a dirmi che l’unione delle reti 3ITA e WIND non sia equivalente per copertura e performance a quella degli altri operatori (se non superiore).

Due reti è meglio di una!!!

Come sempre, nei commenti potete farmi sapere il vostro pensiero.

Con affetto.

Diego

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *